Il cuore in pena

Il cuore in pena

Il cuore in pena per il passato è inaccessibile Il cuore in pena per il presente è inaccessibile Il cuore in pena per il futuro è inaccessibile Il futuro diventa presente E il presente non vissuto diventa passato Il cuore che confonde i tre momenti si chiude E un cuore chiuso non ti dice cosa [...]

Non prendere posizione

Non prendere posizione

del Venerabile Achaan Sumedho da La mente e la via, pgg. 145-146 – Edizioni Ubaldini Di questi tempi vengono esercitate molte pressioni sugli individui affinchè prendano posizione su diverse cose. È facile che la mente sia alla ricerca di una posizione stabilita a cui tenersi legata. Può trattarsi di una prospettiva politica, religiosa, nazionale o personale. Può [...]

Imparare a star in silenzio

Imparare a star in silenzio

Quattro allievi di una scuola di Zen, amici intimi, si ripromisero di meditare insieme e di osservare sette giorni di silenzio. Il primo giorno rimasero zitti tutti e quattro, la loro meditazione era cominciata sotto buoni auspici, ma quando scese la notte, e le lampade ad olio cominciarono a farsi fioche, uno degli allievi ordinò [...]

So che non so

So che non so

di Luang Por Ajahn Sumedho. Nato negli Stati Uniti come Robert Jackman, è il monaco anziano che rappresenta in Occidente la tradizione thailandese dei Monaci della foresta del Buddhismo Theravada. È stato abate del monastero di Amaravati, in Inghilterra, dalla fondazione nel 1984, fino al giorno del suo ritiro nel 2010. Luang Por significa Venerabile [...]

Doan

Sedersi in zazenDoan: compagni di viaggio

Sulla strada della vita s’incontrano tanti compagni di viaggio. In assoluto si può dire che ogni essere lo sia perché condivide con noi l’esperienza di essere. Qui non c’è compagno, non c’è viaggio, non c’è via da percorrere.

Nel mondo relativo ci troviamo tutti a percorrere la stessa via dell’esistenza, ciascuno secondo la sua diversità. Un viaggio misterioso e meraviglioso che nessuno compie da solo. Nessuno può camminare da solo. Soprattutto se il senso di questo andare è quello di ri-trovare la via per ritornare a casa, per ri-trovare se stessi e ri-scoprire la natura profonda dell’essere.

read more

Incontri di pratica zen

Seduto in zazen, seduto dentro de stessiCon il monaco zen Roberto Hozan Concu.

Pratica collettiva: mercoledì alle h. 20.30 presso il Centro Yoga Anahata.

Il Centro si trova a Cagliari in via Solmi 34 (la prima traversa a destra risalendo via Vidal da via Scano).

Il Centro è dotato di spogliatoi.
Indossare abiti comodi (tuta da ginnastica) e arrivare almeno 10′ prima dell’inizio.

Quota di partecipazione: 20 euro al mese per il pagamento dell’affitto della sala.

Per info > 3701220669 oppure scrivi una e-mail

read more

Dharma

Il Maestro Suzuki seduto in zazenSeung Sahn – Un maestro eccentrico

Quando nasci da dove vieni? Quando muori dove vai? Perché sei venuto in questo mondo? Perché un giorno andrai via? Chi conosce la risposta a queste domande?

Eppure la mente si dibatte senza pace alla ricerca di una risposta.

“Io non penso, quindi cosa sono?” chiede il Maestro zen Seung Sahn sovvertendo Cartesio.

Seung Sahn è un Maestro zen coreano noto per il modo semplice, diretto e ironico col quale cerca di spiegare lo zen all’uomo contemporaneo.

read more